Il Progetto

C’era una volta…in corsia, sostenuto dalla Fondazione CON IL SUD tramite il bando “Con il sud che partecipa, 2015”, vuole favorire l’integrazione tra la cura e il prendersi cura, e valorizzare e diffondere il volontariato nell’assistenza ospedaliera.

Scopri tutto

Le Associazioni

Il progetto coinvolge una rete di associazioni costituita da Pagliacci Clandestini, AIL, CISME, Eracle, Associazione Marta Russo, Tra noi Calabria e Tribunale per i diritti del malato, che opereranno su tre realtà territoriali, la città di Reggio Calabria, la Piana di Gioia Tauro e la Locride, per collegare le differenti strutture ospedaliere in modo organico e organizzato ed instaurare un servizio di animazione stabile.

Pagliacci Clandestini
Associazione che persegue fini di carattere sociale, civile e culturale per l’implemento della qualità sociale e della cultura legalitaria, nata nel 2010 per volontà di giovani impegnati e desiderosi di promuovere una visione della realtà attraverso uno sguardo diverso
Scopri Tutto
AIL Sezione Alberto Neri
Associazione di volontariato che opera nel territorio delle province Calabresi che rappresenta, si propone lo scopo di coagulare l’attenzione dell’opinione pubblica intorno ai complessi problemi relativi alle emopatie maligne, alla loro eziologia, alla diagnosi ed alla terapia
Scopri Tutto
CISMe Società Cooperativa
Agenzia del terziario avanzato, opera sul territorio regionale dagli anni 80. Costituita da uno staff integrato di giovani professionisti nella promozione e gestione di progetti innovativi. La mission è orientata al perseguimento di programmi di intervento rivolti alle fasce più deboli della popolazione
Scopri Tutto
ERACLE
Associazione di volontariato che nasce dall’iniziativa di un gruppo di medici, infermieri e genitori, e sostiene i bambini prematuri e le loro famiglie attraverso i volontari presenti presso il reparto di neonatologia degli Ospedali Riuniti di Reggio Calabria per condividere l'esperienza già vissuta in quel reparto
Scopri Tutto
TRA NOI CALABRIA
Nasce per svolgere attività di utilità sociale a favore di associati o di terzi, senza finalità di lucro e nel pieno rispetto della libertà e dignità degli stessi, con il fine di accogliere e aiutare ogni persona, principalmente la più emarginata e indifesa, senza distinzione di classe di religione e di cultura, per promuovere una fraternità universale nello spirito di San Luigi Orione.
Scopri Tutto
Cittadinanzattiva Tribunale per i Diritti del Malato
Nasce nel 1980 da un’iniziativa dell’associazione Cittadinanzattiva, per tutelare i diritti dei cittadini nell’ambito dei servizi sanitari e assistenziali e per contribuire ad una più umana e razionale organizzazione del Servizio sanitario grazie a protocolli d’intesa con le aziende sanitarie e con la Regione
Scopri Tutto

Laboratori per Volontari

Fra le azioni previste quella dei laboratori ha l’obiettivo di formare nuovi volontari da avviare alle attività in ospedale.

I momenti di formazione saranno condotti da esperti e suddivisi in sessioni tematiche su comunicazione e relazione con il paziente e la famiglia; approccio alla malattia; conoscenza delle norme di condotta in ambito sanitario ospedaliero; clownerie, teatro in ospedale e attività creative per il tempo in reparto.

il ciclo di formazione, della durata totale di 120 ore, è suddiviso in 6 laboratori da 20 ore che si svolgeranno durante 6 fine settimana compresi fra il 15 settembre e il 29 ottobre 2017.

Per l’area di Reggio Calabria i laboratori si svolgeranno presso il Centro per le Famiglie dell’Associazione Tra Noi Calabria (Collina degli Angeli, via San Luigi Orione 5). Per l’area della Piana di Gioia Tauro la location di riferimento è invece il Frantoio delle Idee (Via Rione Palmara, Cinquefrondi), mentre per l’area della Locride il ciclo di formazione si svolgerà presso la sede dell’Associazione di Volontariato “Rangers International”, delegazione di Siderno (Via Mediterraneo 10/14, Siderno).

Clownerie e teatro in ospedale
Momento di formazione incentrato sulla figura del clown, personaggio abilissimo a de-strutturare le brutture umane che non è schiavo delle idee degli uomini, che riesce a trasformarne le debolezze, i limiti, le contraddizioni. Il laboratorio è un'esperienza significativa che vuole valorizzare e far capire la ricchezza delle differenze dell'unicità di ogni individuo.
Scopri Tutto
Sapere, Saper Fare, Saper Essere
Momenti formativi riguardanti la comunicazione e la relazione d’aiuto in ambito ospedaliero; l’approccio alla malattia e la relativa gestione emotiva delle esperienze vissute in corsia. Il gruppo verrà utilizzato come strumento per condividere ed integrare competenze differenti e per sperimentare la disponibilità del singolo a confrontarsi nel servizio.
Scopri Tutto
Approccio alla malattia: "Il sé incontra l'altro"
Breve introduzione teorica sulla malattia e ospedalizzazione. Laboratorio esperienziale articolato in due moduli: - Rappresentazione proiettiva dell’albero e di un animale che lo ha scelto come casa - Il mandala e il mondo delle emozioni; nell’attività di coppia i partecipanti saranno guidati nella rappresentazione condivisa delle emozioni
Scopri Tutto
Teatro di Carta
Costruzione di burattini attraverso la manipolazione della carta; movimento e voce degli oggetti animati: dal proprio corpo al burattino; improvvisazioni su testi e/o musiche volte alla creazione di brevi scene da utilizzare come strumento di animazione teatrale in spazi non convenzionali, quali le stanze d’ospedale, che pongono a chi vi svolge attività un limite di spazio e di tempo.
Scopri Tutto
Racconti di Musica
Attraverso il coinvolgimento attivo dei partecipanti si intende offrire un approccio diretto ed immediato al fare musica. La musica sarà poi utilizzata per offrire degli spunti per la narrazione di fiabe e la creazione di racconti, performances e gag. Gli elementi per la costruzione di performances mimico musicali saranno creati con oggetti di uso quotidiano, materiale di scarto e di riciclo.
Scopri Tutto

Racconta La Tua Storia

Sei uno dei partecipanti ai laboratori per volontari del progetto?

Raccontaci l’esperienza vissuta durante il percorso formativo, quella in reparto o una qualsiasi esperienza a tua discrezione.

Racconta Storia

 

Le Azioni

Saranno realizzate le seguenti azioni: indagine conoscitiva sulle associazioni di volontariato operanti nelle strutture ospedaliere dei territori interessati, laboratori per volontari, rafforzamento e sperimentazione di attività volontarie di animazione in reparto, servizi alle famiglie, trasferimento buone prassi con particolare attenzione al consolidamento della rete e alle tematiche del curare e prendersi cura.

Iscriviti alla Newsletter

Iscriviti alla Mailing List per rimanere aggiornato su tutte le novità relative al progetto C'era una volta...in Corsia